You are here
Ius soli, partita “riaperta”: 157 parlamentari pronti a votare la legge Italia e Mondo 

Ius soli, partita “riaperta”: 157 parlamentari pronti a votare la legge

Sembra riaprirsi la partita per l’approvazione dello ius soli entro fine legislatura. Sarebbero infatti 157 i senatori favorevoli alla legge sulla cittadinanza, un numero molto vicino ai 161 della maggioranza assoluta e sufficiente a far passare i provvedimenti nell’Aula di Palazzo Madama. Il dato emerge dal lavoro “sotto traccia” portato avanti da alcuni parlamentari. “Noi non molliamo, siamo ottimisti”, ha dichiarato il capogruppo Pd Luigi Zanda.

Come riporta il Corriere, la “quota 157” comprende anche blocchi politici, fra cui Pd, senatori di Sinistra italiana, i bersanian-dalemiani di Mdp e i socialisti del gruppo Misto. La ricerca di adesioni, oltre che da Zanda, è partita anche da Luigi Manconi, presidente della commissione diritti umani.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.