You are here
Investe bambino ad Arezzo e non presta soccorso, salernitano si costituisce Cronaca 

Investe bambino ad Arezzo e non presta soccorso, salernitano si costituisce

Si costituisce automobilista salernitano che ieri mattina aveva investito ad Arezzo un bambino di 7 anni. L’autista non si era fermato a prestare soccorso e la polizia municipale aveva avviato le ricerche per identificarlo. Si tratta di un 55enne originario di Salerno, operaio per una ditta che lavora sulle linee ferroviarie. Nel pomeriggio il conducente si è presentato con il titolare e altri testimoni alla caserma della polizia municipale di Arezzo. E’ stato denunciato per omissione di soccorso. Il bambino, che ha riportato traumi e lesioni, si trova ricoverato all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze dove è stato trasportato ieri in codice giallo.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi