You are here
Incidente con la famiglia: piccolo eroe salva mamma e fratellino Cronaca Primo piano 

Incidente con la famiglia: piccolo eroe salva mamma e fratellino

Una storia che sembra essere uscita dalle pagine del libro Cuore di De Amicis. Un figlio, un adolescente, anche lui coinvolto in un pauroso incidente stradale, dopo che l’auto di cui la mamma era alla guida si era ribaltata, non si perde di coraggio e facendo leva sulle sue forze giovanili riesce ad estrarre dall’abitacolo contorto sua mamma ed il fratello, mettendoli in salvo. Lo scrive il quotidiano Le Cronache oggi in edicola
E’ accaduto qualche giorno fa. Una famiglia stava percorrendo la Strada Statale 18, quando per motivi che sono al vaglio delle forze dell’ordine l’auto subiva un incidente. A bordo la donna e i suoi due figli. Prima che giungessero i soccorsi, uno dei giovani figli usciva dalla vettura ed estraeva la mamma ed il fratello dall’abitacolo.

Una prova di coraggio e di amore di un figlio e di un fratello che dinnanzi al pericolo ha saputo restare freddo, calmo e determinato. La mamma ha dovuto far ricorso alle cure dei sanitari ospedalieri per essere curata per una lesione alla vertebra cervicale. Comunque, tutto rimediabile.

I suoi due giovani figli, compreso il piccolo eroe, anche loro trasferiti con le ambulanze in ospedale, hanno riportato delle escoriazioni. Il giovane salvatore ha ricevuto i complimenti da parte del personale di soccorso sanitario. 

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi