You are here
Inchiesta Coop, il Riesame decide per Savastano e Caselli. Memoria dell’ex assessore, dichiarazioni del dirigente Primo piano 

Inchiesta Coop, il Riesame decide per Savastano e Caselli. Memoria dell’ex assessore, dichiarazioni del dirigente

Attesa per la decisione del Riesame sulle istanze presentate da Luca Caselli e Nino Savastano ex assessore e ora consigliere regionale, assente in aula, che  è stato rappresentato dal suo difensore Cecchino Cacciatore, il quale ha avuto un colloquio con i giudici durato oltre due ore ed è stato racchiuso in circa 150 pagine.

Ha reso invece dichiarazioni spontanee Luca Caselli, che nell’interrogatorio di garanzia si era avvalso della facoltà di non rispondere. Il funzionario di palazzo di città ha contestato le accuse che gli sono state mosse, riferendo ai magistrati di non aver ricevuto alcuna “pressione” dalla politica per la gestione degli appalti e la proroga degli affidamenti alle cooperative.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi