You are here
Il vento rovescia 6 container nel porto di Salerno, appello della Cgil Attualità Cronaca 

Il vento rovescia 6 container nel porto di Salerno, appello della Cgil

“E’ da tempo ormai che nel Porto di Salerno si stanno verificando gravi episodi che
mettono a serio rischio la sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro”. A denunciare l’ultimo episosio in ordin di tempo è Gerardo Arpino della Filt Cgil: la scorsa notte, a causa delle avverse condizioni meteo e forte vento sono caduti in mare circa 6 contenitori e solo la fortuna “e la professionalità del personale ha evitato il peggio.
Il nostro intento è quello di richiamare all’attenzione gli Enti preposti su tutti quei
fattori che comportano un’altissima esposizione al rischio di infortunio per i lavoratori
che operano all’interno delle aree portuali, chiedendo, per l’ennesima volta,
l’attivazione di una urgente attività ispettiva, volta a scongiurare il rischio di
incidenti che, data la peculiarità dell’attività portuale hanno avuto anche
conseguenze estreme.Basti pensare che negli ultimi anni si sono verificati numerosi ed inaccettabiligravi incidenti, un vero e proprio bollettino di guerra, in molti casi con
conseguenze drammatiche
In questa realtà, investire in sicurezza e valorizzare le risorse umane, significa creare
valore aggiunto in termini di produttività, sviluppando nel contempo partecipazione,
senso di appartenenza e più in generale lavoro sicuro, in tutti i sensi.
E’ necessario, davvero, voltare pagina e, definire tutte le azioni utili al fine di
salvaguardare in maniera sostanziale e non formale, la salute, l’integrità e la vita delle
persone all’interno del Porto di Salerno.
Bisogna lavorare tutti insieme per la sicurezza e deve essere assolutamente considerata
come una necessità e non come un costo per le imprese.
Perché di lavoro non si può morire”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi