You are here
Il 4 dicembre di 41 anni fa l’addio dei Led Zeppelin Attualità Cronaca 

Il 4 dicembre di 41 anni fa l’addio dei Led Zeppelin

Accadde oggi: il 4 dicembre del 1980, 41 anni fa,  i Led Zeppelin annunciano lo scioglimento. Formatisi nel 1968, hanno segnato un’era della musica. Sono stati grandi innovatori del rock fino a diventare veri e propri pionieri dell’hard rock, autori di successi memorabili e amatissimi dal pubblico a livello mondiale.

Un gruppo storico, che ancora oggi tutti conoscono e apprezzano nonostante si siano sciolti 41 anni fa. Dopo otto album in studio di strepitoso successo, che gli sono valsi dieci dischi d’oro, ben novanta dischi di platino e addirittura quattro dischi di diamante – il massimo riconoscimento e sono stati gli unici a conquistarne così tanti insieme a Beatles e Garth Brooks – in quel giorno di 41anni fa i Led Zeppelin annunciano al mondo che la loro carriera sarebbe finita. Così recitava il loro comunicato: “Desideriamo rendere noto che la perdita del nostro caro amico ed il profondo senso di rispetto che nutriamo verso la sua famiglia ci hanno portato a decidere – in piena armonia tra noi ed il nostro manager – che non possiamo più continuare come eravamo”. Jimmy PageRobert Plant e John Paul Jones non ressero alla scomparsa del loro amico e compagno  John Bonham, batterista della band ucciso dal vizio dell’alcool. Con la sua perdita i tre sentivano di non avere più stimoli a proseguire. Dopo quell’annuncio fu pubblicato solo l’ultimo album in studio a cui aveva già lavorato la formazione al completo, Coda, nel 1982. A distanza di anni i tre si sono ritrovati per poche sporadiche apparizione, tra cui quella del 2007 all’Arena di Londra che è entrata nella storia perché è stata l’esibizione dal vivo con la maggior richiesta di biglietti: più di 20 milioni in appena 48 ore.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi