You are here
IFTA Evening Show 2022: si è conclusa la tre giorni dedicata alla moda Attualità Lifestyle Turismo ed Eventi 

IFTA Evening Show 2022: si è conclusa la tre giorni dedicata alla moda

Dal palcoscenico di Vietri sul Mare cala il sipario su IFTA Evening Show, la tre giorni dedicata alla moda. Ieri sera le premiazioni degli IFTA Awards, a Giulia Avallone (nella foto, di seguito) il primo premio.

Ieri sera, in una location naturale fantastica, presso l’albergo Rocce Rosse di Vietri sul Mare, si sono svolte le premiazioni dei 12 finalisti in gara. Il tema della sesta edizione è stato Cocktail and Evening Rebirth, in cui il termine Rebirth è strettamente collegato alla necessità di scelte sostenibili e sociali, rispetto della natura e dell’uomo, risparmio energetico, upcycling e inclusione.

Le nuove generazioni di fashion designer sono già orientate verso un futuro inclusivo, pienamente consapevoli e responsabili, esprimendosi anche e soprattutto attraverso l’arte. Non a caso tra i finalisti un’allieva dello IUAD di Napoli ha presentato alcuni eleganti outfit maschili, realizzati appositamente ed esclusivamente per ragazzi non deambulanti. Per l’occasione, i capi sono stati indossati in passerella da tre campioni della Nazionale Italiana Paralimpica.

Al termine di tre giorni di sfilate e di eventi dedicati alla moda per il cocktail e la sera, la giuria ha emesso il verdetto. Una giuria d’eccezione presieduta da Michela Zio, giornalista di moda e vicepresidente esecutivo di IFTA, Beppe Pisani, presidente FEDERMODA CNA Como e produttore tessile. E ancora Deanna Ferretti Veroni, fondatrice di Modateca Deanna, Francesca Romana Secca, designer relation manager Showcase di Altaroma, Gianluca Capannolo, stilista, Massimo De Giorgio, general manager della maison Gianluca Capannolo, Martina Ferraro, giornalista di MFF, Laura Lusuardi, fashion coordinator Max Mara, Livia Gregoretti, owner di Livia Gregoretti Showroom di Milano, Simonetta Gianfelici, fashion consultant e talent scout del contest Who is on next?.

Il primo premio è andato a Giulia Avallone, che ha affascinato il pubblico e la giuria con le sue creazioni punk: un premio che consiste nella produzione e promozione della propria capsule collection, che sarà presentata nell’edizione 2023 di IFTA EVENING FASHION EVENTS, il salone internazionale di abiti da cocktail e da sera per uomo e donna, e potrà sfilare nel corso della finale di IFTA FASHION AWARDS 2023.

Il premio IFTA New Generation è stato assegnato ad Annalisa Palmisano dello IUAD di Napoli, mentre il riconoscimento Livia Gregoretti Showroom a Selva Silvia Barbieri, per aver individuato un tema e averlo sviluppato con creatività e precisione, sensibilizzando il mondo della moda sul tema della disabilità. A tal proposito, molto emozionante e di impatto la sfilata dei tre campioni paralimpici della Nazionale Italiana: Emanuele Marigliano, Vincenzo Pirone e Paolo Mangiacapra, della Nazionale di sitting volley. Infine il premio Silkomo è stato assegnato a Isabella Mazzei di Milano, alla quale Beppe Pisani, owner dell’azienda tessile comasca e presidente di Cna Federmoda Lombardia, metterà a disposizione i tessuti per la prossima collezione.

IFTA Evening Show è talento, è scounting, è made in Italy.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.