You are here
I rifiuti dello Stir di Battipaglia finiranno a Polla ma ci saranno costi aggiuntivi da 3 milioni per i Comuni salernitani Cronaca Primo piano 

I rifiuti dello Stir di Battipaglia finiranno a Polla ma ci saranno costi aggiuntivi da 3 milioni per i Comuni salernitani

Alla fine una soluzione per non arrivare al blocco dell’ex Stir è stata trovata. La scelta di Polla per il conferimento della frazione umida trattata aerobicamente e lo smaltimento della frazione secca tritovagliata, tuttavia, non sarà né definitiva, né economica. E i costi dell’emergenza, con ogni probabilità, andranno a ricadere sui Comuni del salernitano. Lo ha scritto, nero su bianco, il presidente di EcoAmbiente Salerno, Vincenzo Petrosino, in una lettera riservata inviata, lo scorso 23 luglio, ai comuni che conferiscono i propri rifiuti all’impianto di Battipaglia.
«I maggiori costi afferenti alla tempestiva risoluzione dell’emergenza rifiuti ammontano a circa 3 milioni di euro, che non sono stati contemplati all’atto della formulazione della tariffa di conferimento 2019 – scrive il liquidatore della società provinciale – Tale aumento dovrà essere coperto dalla tariffa di conferimento presso il Tmb che subirà, nostro malgrado un aumento». Che, se confermato, si aggiunge a quello già varato a gennaio scorso: «Il termovalorizzatore di Acerra sta fatturando a 68,70 euro a tonnellata di secco tritovagliato, ora passeremo a 200 euro a tonnellata – spiega Petrosino – ho avvisato i Comuni, affinché mettano da parte le risorse». (fonte: ilmattino.it)

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi