You are here
Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” di scherma, Massimo Sibillo è campione d’Italia a Riccione Altri sport Sport 

Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” di scherma, Massimo Sibillo è campione d’Italia a Riccione

Si è alzato ieri il sipario sull’edizione numero 56 del Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – trofeo “Kinder +Sport” 2019. I Campionati Italiani under14, che coinvolgono complessivamente 3215 atleti a contendersi 24 titoli tricolori nella location del PlayHall di Riccione, hanno visto al pronti-via subito un successo napoletano. Nella gara di sciabola maschile categoria Giovanissimi, infatti, Massimo Sibillo si è laureato campione d’Italia. L’atleta della Champ Napoli, dopo aver vinto il derby di semifinale contro Guido De Rosa per 10-4, si è imposto per 10-5 in finale su Manuel Dentato delle Fiamme Oro, nell’esatta riproposizione della finale dello scorso anno. Sul podio sale anche Nicola Raggi del Circolo della Scherma Terni, fermato in semifinale da Manuel Dentato col punteggio di 10-6. Grande gioia per Sibillo, allievo del maestro Gigi Tarantino di cui sogna d’emulare la carriera.

56° GRAN PREMIO GIOVANISSIMI “RENZO NOSTINI” – SCIABOLA MASCHILE – Giovanissimi – Riccione, 15 maggio 2019
Finale
Sibillo (Champ Napoli) b. Dentato (Fiamme Oro) 10-5

Semifinali
Sibillo (Champ Napoli) b. De Rosa (Champ Napoli) 10-4
Dentato (Fiamme Oro) b. Raggi (CdS Terni) 10-6

Quarti
Sibillo (Champ Napoli) b. Tomas (Milleculure) 10-4
De Rosa (Champ Napoli) b. Simionato (Officina della Scherma) 10-8
Dentato (Fiamme Oro) b. Brusca (Fiamme Oro) 10-2
Raggi (CdS Terni) b. Picchi (Fides Livorno) 10-8

Classifica (95): 1. Massimo Sibillo (Champ Napoli), 2. Manuel Dentato (Fiamme Oro), 3. Guido De Rosa (Champ Napoli), 3. Nicola Raggi (Circolo della Scherma Terni), 5. Filippo Picchi (Fides Livorno), 6. Pierpaolo Tomas (Milleculure Napoli), 7. Filippo Simionato (Officina della Scherma), 8. Gabriele Brusca (Fiamme Oro).

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.