You are here
GLS Salerno Guiscards, ritorno in campo amaro per il team volley Pallavolo Sport 

GLS Salerno Guiscards, ritorno in campo amaro per il team volley

Ritorno in campo amaro per la GLS Salerno Guiscards. Dopo lo stop forzato, le foxes care al presidente Pino D’Andrea perdono alla palestra Senatore contro la Polisportiva Matese. Il periodo difficile appena messo alle spalle può spiegare solo fino a un certo punto la prestazione non certo entusiasmante delle blu-oro contro una compagine come quella sannita, che ha giocato con compattezza e determinazione e soprattutto sbagliando poco.

Ad inizio match coach Paolo Cacace schiera Morea in regia confermando il resto della squadra con Troncone e Rossin di banda, Izzo opposto, Sergio e Grimaldi centrali con Lanari libero. Il primo set si apre nel segno dell’equilibrio con le ospiti che si portano avanti di tre, 3-6, ma la GLS torna grazie ai punti di Rossin prima in parità a quota nove e poi dopo un ace avanti di 2, 11-9. I punti della schiacciatrice, top scorer della serata a quota 14, di cui 10 solo nel primo set, sembrano poter dare la spinta giusta alle foxes che però peccano di continuità alternando cose egregie ad altre decisamente meno. Non arriva l’accelerata giusta e si resta sul filo dell’equilibrio, fino a quando, dopo il 21-20 di capitan Troncone, è la Polisportiva Matese ad allungare e a chiudere 22-25.

Il secondo set si apre con un break di 0-5 a favore delle ospiti. Poi per le blu-oro arrivano i punti di Grimaldi e Sergio prima e poi quello di Izzo che vale il 10-7. Poi il blackout che porta le ospiti avanti 12-20. Coach Cacace corre ai ripari inserisce Loria e Verdoliva che firma anche un ace ma il parziale si chiude 18-25.

Nel terzo set l’andamento è simile. Inizio equilibrato, poi tanti errori della GLS con la squadra ospite che scappa via sul 9-18. Sembra finita, ma le foxes hanno un sussulto di orgoglio e riescono a riaprire il set con i punti di Troncone e Grimaldi, riportandosi sul meno 2, 19-21. La Polisportiva Matese però non sbanda, controlla e va a chiudere, grazie all’errore al servizio di Rossin, 22-25.

Arriva così la terza sconfitta stagionale per la GLS Salerno Guiscards che domenica prossima sarà di scena sul campo dell’Ischia Pallavolo, fanalino di coda: «Mi aspettavo una prestazione non molto lucida – ha dichiarato coach Paolo Cacace al termine dell’incontro –. Dopo un periodo di inattività però c’è da dire che abbiamo sbagliato troppo in tanti fondamentali su cui andremo a lavorare in settimana. Commettendo tutti questi errori non possiamo giocarcela contro nessuno, dobbiamo lavorare e migliorare questa situazione. C’è delusione ma la mettiamo subito da parte perché ora ci aspettano tre partite da affrontare nel migliore dei modi per chiudere al meglio il girone di andata».

GLS SALERNO GUISCARDS-POLISPORTIVA MATESE 0-3

PARZIALI: 22-25, 18-25, 22-25

GLS SALERNO GUISCARDS: Gallo, Grimaldi 7, Morea 1, Izzo 4, Rossin 14, Sergio 2, Topa, Troncone 9, Verdoliva 1, Loria, Lanari (L). All. Cacace

POLISPORTIVA MATESE: Lupoli F., Fiondella, Giovino, Scappaticcio, Cinotti, Lupoli G., Avecone, Puca, Pagliaroli, Lupoli B., Chieppa, Mancini (L), Loffredo (L2). All. D’Onofrio

ARBITRI: Oliviero e Paparo di Napoli

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi