You are here
Gli Usa impongono sanzioni contro due società statali russe Attualità Primo piano 

Gli Usa impongono sanzioni contro due società statali russe

Gli Stati Uniti hanno imposto ieri sanzioni contro due società statali russe coinvolte nella guerra in Ucraina: lo ha reso noto il segretario di Stato Antony Blinken in un comunicato, secondo quanto riporta la Cnn. Le sanzioni includono anche filiali e membri del consiglio di amministrazione di una di queste società, ha precisato Blinken. La misura prende di mira quella che secondo Washington è la più grande compagnia di costruzioni navali russa, la United Ship building Corporation (Usc), 28 sue filiali e otto membri del suo consiglio di amministrazione, nonché la società russa di estrazione di diamanti, Alrosa. “La Usc è una delle più grandi imprese statali russe e ha sviluppato e costruito le navi da guerra che hanno bombardato le città ucraine”, ha affermato Blinken nella nota. “Alrosa è una società di estrazione di diamanti, controllata dal governo russo, i cui proventi aiutano a finanziare la guerra del governo russo e le atrocità contro l’Ucraina”, ha aggiunto

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.