You are here
Esodo di Ferragosto: intensificati i presidi delle forze dell’ordine Cronaca Primo piano 

Esodo di Ferragosto: intensificati i presidi delle forze dell’ordine

La Prefettura di Salerno, su disposizione del Ministero dell’Interno, ha avviato alcune iniziative attraverso il Comitato Operativo Viabilità per garantire una maggiore fluidità della circolazione veicolare e contenere il numero degli incidenti. Sono stati attivati “tavoli tematici” dedicati alla gestione di eventuali situazioni di criticità che potrebbero verificarsi a causa del traffico intenso nel periodo estivo nelle più rinomate località turistiche della provincia. In particolare, il focus si è concentrato su due arterie stradali che costituiscono la rete viaria utile a raggiungere le più ambite mete di villeggiatura sia nella zona del Cilento che nella Costiera Amalfitana. Al termine delle riunioni è stato deciso di avviare un percorso volto a migliorare gli interventi coordinati di tutte le forze di polizia per presidiare tali strade e garantire la più ampia sicurezza, soprattutto durante i weekend e nel periodo di Ferragosto.

Dal 9 agosto al 15 settembre, dalle 9 del venerdì alle 24 della domenica e dalle 6 alle 16 del lunedì, le forze di polizia, con presidi fissi o mobili, saranno presenti nei principali snodi di traffico, cercando di far defluire la circolazione stradale nel modo più veloce possibile, laddove i flussi intensi di traffico, soprattutto in uscita dagli svincoli, dovessero causare criticità. Al Coa di Sala Consilina, inoltre, è stata raccomandata la necessità di segnalare tempestivamente le eventuali situazioni di criticità della circolazione alle Polizie Municipali interessate affinchè si raccordino tra di loro e con la Polizia Provinciale. Queste modalità verranno attuate per assicurare la gestione della viabilità sia sulla Statale 18 sia sulla Variante SS18 “Cilentana”, da Agropoli a Sapri.

Lo stesso modulo sarà operativo dal 14 al 29 agosto poiché le Polizie Municipali hanno segnalato l’intensificazione della circolazione, soprattutto di autovettura, durante questo periodo estivo. Saranno in azione sia la Polizia Municipale di Salerno sia la Polizia Municipale di Cava de’ Tirreni che, all’occorrenza, nei giorni festivi, per gli afflussi e i deflussi di traffico, assicureranno presidi fissi o mobili nei pressi del Viadotto Gatto e in località “Tengana” lungo la Strada Statale 18. Le Polizie Municipali di Positano e Vietri sul Mare, insieme alla Polizia Provinciale, assicureranno la vigilanza agli snodi di ingresso alla SS163, verificando il rispetto dell’ordinanza Anas del 2013 circa i limiti disposti  alla circolazione e regolando la viabilità nel caso in cui l’internsificarsi del flusso di veicoli sia causa di disagi agli automobilisti.

Lungo tali strade saranno intensificati l’attività di vigilanza e i controlli delle forze dell’ordine per prevenire e sanzionale il comportamento di chi, in Costiera, lascia l’auto in sosta creando disagi alla circolazione ma anche le violazioni di norme di comportamento, come l’utilizzo di smartphone o il superamento dei limiti di velocità che pongono in pericolo la sicurezza propria e altrui e costituiscono le principali cause degli incidenti nella provincia salernitana. Infine sono stati implementati i sistemi di comunicazioni tra le varie forze di polizia per garantire maggiore tempestività negli interventi e una migliore efficacia delle azioni.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi