You are here
Equilibrio nel derby del Pala Puca tra Virtus Arechi e Sant’Antimo Basket Sport 

Equilibrio nel derby del Pala Puca tra Virtus Arechi e Sant’Antimo

Un derby equilibrato, di quelli che servono per capire a che punto è la crescita. Al Pala Puca la Virtus Arechi Salerno si aggiudica due dei quattro quarti contro la Psa Sant’Antimo. A differenza del primo test amichevole disputato a San Severo venerdì scorso, questa volta coach Di Lorenzo recupera sotto le plance sia Valentini che Marini.

 

La gara: Tempo pochissimi minuti e il derby, seppur nella versione amichevole, inizia immediatamente a giocarsi su ritmi interessanti, ritmi che la Virtus riesce a gestire nel modo corretto. Ma dal 15-17 del primo quarto si passa poi al 23-15 della frazione seguente, fase nella quale la Virtus si ritrova costretta a pagare dazio specialmente dal perimetro dove di fatto Sant’Antimo non sbaglia quasi mai. Uno scenario che si ripete anche in chiusura del terzo quarto, quando la squadra di casa torna a colpire in sequenza dall’arco dei tre punti scappando così nuovamente via nel punteggio (21-13). Ma nell’ultima frazione ecco la risposta di carattere da parte di capitan Valentini e compagni, prima con un break di 0-8 in avvio e poi in chiusura con alcuni spunti decisivi piazzati in entrambe le metà campo (16-26 il punteggio dell’ultimo parziale di gioco).

 

Le dichiarazioni del lungo Leonardo Marini: “Stiamo iniziando a ingranare, nel complesso una buona prova ma ovviamente dobbiamo e possiamo solo che migliore. Vedi ad esempio dal punto di vista difensivo e nella gestione della palla. Personalmente è andata bene per essere la prima uscita, ovviamente non sono ancora al cento per cento ma sono soddisfatto”.

 

Il tabellino della Virtus: Coltro 6, Cimminella 7, Mennella 14, Bonaccorso 5, Rajacic 2, Romano 10, Valentini 17, Rinaldi 2, Marini 12, Loïq, Peluso. Coach: Di Lorenzo

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.