You are here
Distanziamento sociale: in arrivo un bando per trovare 60.000 assistenti civici Economia Primo piano 

Distanziamento sociale: in arrivo un bando per trovare 60.000 assistenti civici

Questo reclutamento sarà gestito dalla protezione civile così come avevano già fatto nei giorni scorsi con il reclutamento di infermieri e medici da inviare nelle zone rosse d’Italia.
Per il nuovo incarico di “assistente civico” si cercano su base volontaria, inoccupati, chi non ha vincoli lavorativi, chi percepisce in questo periodo forme di sostegno al reddito , come la Cig o anche il reddito di cittadinanza.
Superato il bando, la protezione civile assegnerà alle regione i 60.000 volontari. I sindaci impiegheranno i nuovi volontari in attività di sostegno alle categorie più deboli e a far collaborare la popolazione al rispetto del distanziamento sociale.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi