You are here
Crisi del lavoro, manifestanti su impalcature in piazza Matteotti a Napoli Attualità Italia e Mondo 

Crisi del lavoro, manifestanti su impalcature in piazza Matteotti a Napoli

Si sono arrampicati sulle impalcature di fronte alla sede della Città metropolitana, in piazza Matteotti, a Napoli. Sono tre manifestanti appartenenti alla sigla di disoccupati 7 novembre che hanno srotolato uno striscione con la scritta “Incompetenti”. La scritta, spiegano, è “rivolta alle istituzioni che, nonostante l’individuazione già da tempo di progetti di iserimento lavorativo per il recupero del patrimonio, del verde e del decoro urbano, non si riesce a concludere l’iter” perché “le istituzioni (Comune, Città metropolitana e Regione ) si scaricano a vicenda le colpe di questi inadempimenti” (scrive l’Ansa). Gli altri manifestanti, in presidio sotto le impalcature, chiedono “un tavolo e risposte concrete sugli impegni assunti”.”Comune, Città metropolitana e Regione diano risposte a un percorso che dura da oltre 5 anni – concludono – con proposte, recupero risorse pubbliche e progetti di pubblica utilità per un lavoro ed un salario ai disoccupati”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi