You are here
Covid, il ministro Speranza: “La pandemia non è finita, in autunno nuovo vaccino contro le varianti” Attualità Italia e Mondo 

Covid, il ministro Speranza: “La pandemia non è finita, in autunno nuovo vaccino contro le varianti”

“Dobbiamo tenere un elemento di attenzione” lo stato di emergenza è finito ma “guai a pensare che la pandemia sia magicamente scomparsa, non c’è un pulsante che si preme e va via. Il numero dei casi è significativo e la circolazione del virus è ancora piuttosto elevata”. Da qui l’invito a over 80, ospiti delle Rsa, fragili over 60 “di prendere subito un secondo richiamo di questo vaccino che si sta dimostrando di straordinaria potenzialità” e a fare la terza dose per chi ancora non l’ha fatta. Così il ministro della Salute Roberto Speranza a SkyTg24 evidenziando l’efficacia del vaccino contro le ospedalizzazioni.

“Non abbiamo ancora date certe scritte sul calendario, – ha detto – ma l’ipotesi prevalente è che in autunno, ci auguriamo per l’inizio” della stagione, “potremmo avere un vaccino adattato alle nuove varianti” del virus. E “qualora questo fosse vero, noi immaginiamo di poter offrire questo vaccino anche a una fascia di popolazione molto più larga”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.