You are here
Covid 19 ad Agropoli, muore un ferroviere di 53 anni Provincia e Regione 

Covid 19 ad Agropoli, muore un ferroviere di 53 anni

Ad Agropoli un altra vittima da Coronavirus. A perdere la vita il 53enne ferroviere Alfonso Migliorino ricoverato da oltre una settimana all’Ospedale San Luca di Vallo della Lucania. L’uomo aveva subito presentato gravi sintomatologie all’apparato respiratorio tanto da spingere i sanitari a tentare anche su di lui il farmaco Tocilizumab che aveva dato segnali positivi su altri pazienti al Cotugno di Napoli.

Non è bastato per salvargli la vita: l’uomo – come riporta infocilento – lascia la moglie e due figli. Nel comune di Agropoli ad oggi risultano positivi 12 persone delle quali 7 fanno parte del nucleo familiare di Alfonso Migliorino, deceduto oggi

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi