You are here
Choc a Ercolano, bimba di 11 anni annega in piscina mentre gioca con le amichette Cronaca Italia e Mondo 

Choc a Ercolano, bimba di 11 anni annega in piscina mentre gioca con le amichette

Una bimba di 11 anni è morta annegata mentre giocava in piscina in un complesso turistico ad Ercolano. E’ stata soccorsa dal 118, che ha tentato inutilmente di rianimarla. E’ accaduto poco dopo le 19. Indagano i Carabinieri.

Secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri del Nucleo investigativo di Torre Annunziata la bambina stava giocando in una delle piscine dell’ Hotel “Punta Quattro Venti” , in via Marittima, ad Ercolano. Nell’ albergo c’ erano anche i suoi genitori. L’ annegamento è avvenuto poco prima delle 19. Sul posto è accorsa un’ ambulanza del 118, che ha tentato di rianimare la bambina, ma inutilmente. Il pm della Procura di Torre Annunziata ha disposto il sequestro della salma. I carabinieri della sezione rilievi stanno verificando il rispetto della normativa di sicurezza nel complesso alberghiero.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi