You are here
Cemerota, strutture non in regola e imprenditori denunciati Provincia Provincia e Regione 

Cemerota, strutture non in regola e imprenditori denunciati

I militari della guardia di Finanza, con l’ausilio del comando della polizia municipale di Camerota, hanno svolto un’eccezionale attività di controllo ad abitazioni sospette e relativi occupanti nel comune costiero cilentano. Le forze dell’ordine sono intervenute presso abitazioni oggetto di pregresse segnalazioni e site in particolari vie di interesse del paese: via Peviteri, via lungomare Trieste e contrada Monte di Luna. Dagli accertamenti effettuati sono state riscontrate anomalie contrattuali, in corso di ulteriore valutazione ai fini delle contestazioni, da parte della guardia di Finanza.

Come da contratto, singoli nuclei familiari, le fiamme gialle e i caschi bianchi hanno accertato la presenza di ulteriori occupanti risultanti in ‘nero’ e dichiaranti di «pagare mensilmente centinaia di euro sulla base di meri accordi interpersonali». Due i titolari delle strutture e degli appartamenti sono stati denunciati e multati. Avevano omesso la comunicazione alla questura di Salerno, tramite il servizio Alloggiati, delle generalità delle persone alloggiate e, inoltre, i vigili urbani-riporta il giornale del Cilento-, hanno anche appurato l’omessa denuncia su PayTourist, il portale del Comune di Camerota per il pagamento e il controllo dell’imposta di soggiorno.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi