You are here
Cava de’ Tirreni, ricorsi respinti: in carcere i fedelissimi di Zullo Provincia e Regione 

Cava de’ Tirreni, ricorsi respinti: in carcere i fedelissimi di Zullo

Si erano incontrati in violazione delle rispettive prescrizioni imposte, entrambi condannati in Appello per il processo relativo al voto di scambio tra il clan di Dante Zullo ed esponenti politici metelliani: Ciro Fattoruso e Antonino Benvenuto, scrive la Città e Cronache-, erano stati sorpresi dalle forze dell’ordine in un’autovettura, a Scalea dove Fattoruso era agli arresti domiciliari, facendo scattare l’aggravamento per entrambi e il ritorno in carcere. Ora la Cassazione ha depositato le motivazioni con cui è stato rigettato il ricorso, per entrambi, con il ripristino della misura precedente.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi