You are here
Castel San Giorgio festeggia i 100 anni di nonna Angiolina Provincia Provincia e Regione 

Castel San Giorgio festeggia i 100 anni di nonna Angiolina

Il sindaco Paola Lanzara e tutta l’Amministrazione comunale hanno celebrato la signora Angiolina Crippo Alfano che ha tagliato il traguardo del secolo di vita. Classe 1922, la signora Angiolina si è sempre dedicata alla famiglia, una vita semplice, genuina, trascorsa coltivando i valori dell’amore, dell’onestà, del rispetto, del lavoro e della famiglia. «Abbiamo festeggiato la nostra concittadina, la cara Angiolina Crippo Alfano, che ha tagliato uno straordinario traguardo di vita, i suoi 100 anni. Un secolo di storia quello che oggi celebriamo insieme a nonna Angiolina che attorniata dall’affetto dei suoi cari e nella splendida location di Villa Soglia ha spento le sue 100 candeline. Ad Angelina Crippo Alfano vanno le felicitazioni e gli auguri di tutta l’Amministrazione comunale di Castel San Giorgio e di tutta la nostra comunità. Auguri nonna Angiolina, gioiamo tutti per questa giornata di festa e di serenità. Negli occhi di Angiolina Crippo ci sono i sogni di tutta una vita, ci sono i momenti bui e difficili ma anche le soddisfazioni, le emozioni e i tanti momenti gioiosi vissuti insieme alla sua grande e bella famiglia: i figli Gerardo Alfano, apprezzato pediatra, Alma Alfano,brillante avvocatessa ed
Elio Alfano un manager informatico, oltre ai tanti nipoti e pronipoti. A festeggiare nonna Angiolina anche suo fratello 99enne arrivato a Castel San Giorgio dal comune di Laurino dove risiede. Per me, da sindaco, è sempre una gioia festeggiare i nostri concittadini che raggiungono questo ambito traguardo di vita. Grazie nonna Angiolina per averci reso partecipi della tua gioia e tanti cari auguri di buon prosieguo di cammino» – ha detto il sindaco di Castel San Giorgio Paola Lanzara. A consegnare la targa ricordo alla centenaria è stato il consigliere comunale di maggioranza Giuseppe Alfano. Presenti anche il vice sindaco Giustina Galluzzo e l’assessore Antonia Salvati. Al momento della consegna della targa nonna Angiolina ha ringraziato il sindaco e tutti gli amministratori che hanno voluto presenziare alla sua festa di compleanno. «Auguro a tutti di arrivare a 100 anni e in salute-ha detto nonna Angiolina-e poi rivolgendosi alla sindaca e agli a ssessori ha aggiunto – spero di tornare presto a Montecatini Terme, sono stata molto bene durante il soggiorno climatico organizzato dal Comune, o a cento anni non potrò più partecipare?». A rassicurare l’arzilla e simpatica centenaria è stato il consigliere Giuseppe Alfano, :« certo- ha detto Giuseppe Alfano – il prossimo anno ci andremo insieme».

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.