You are here
Calcio violento nel Dilettanti, a Pagani schiaffi e pugni in campo tra dirigenti e calciatori: maxi squalifiche Cronaca 

Calcio violento nel Dilettanti, a Pagani schiaffi e pugni in campo tra dirigenti e calciatori: maxi squalifiche

Raffica di provvedimenti disciplinari sul girone G di Seconda Categoria. I fatti si riferiscono al derby tra Sporting Pagani e Fidelis Agro della scorsa settimana, sospeso al 23′ del secondo tempo sul punteggio di 0-2 a causa di una violenta zuffa che ha costretto l’arbitro a decretare la fine anticipata delle ostilità.  Secondo quanto riportato dal dispositivo del Giudice Sportivo Territoriale, a metà ripresa un calciatore della Fidelis Agro è stato espulso per aver sferrato un pugno in pieno volto a un avversario. L’episodio ha scatenato una rissa tra i tesserati delle due squadre, bloccata solo dall’intervento delle forze dell’ordine.  L’arbitro ha riportato a referto i nominativi dei tesserati «più esagitati», tra i quali anche un dirigente dello Sporting Pagani, partito dalla panchina per andare a rifilare un cazzotto a un calciatore della Fidelis Agro. Entrambe sconfitte a tavolino.  Al calciatore che ha sferrato il pugno all’avversario, dando vita alla zuffa, è stata inflitta una squalifica di nove giornate. Inibizione fino al 26 marzo 2020 per il dirigente dello Sporting Pagani entrato in campo a colpire un avversario. Squalifica di sette turni per cinque calciatori dello Sporting Pagani e quattro calciatori della Fidelis Agro

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi