You are here
Cadavere in stato di decomposizione trovato da un operaio ad Albanella Primo piano Provincia Provincia e Regione 

Cadavere in stato di decomposizione trovato da un operaio ad Albanella

Macabra scoperta nel pomeriggio all’interno di uliveto posto lungo la SP11 nel territorio comunale di Albanella. Un operaio intento alla potatura delle piante ha rinvenuto il cadavere di un uomo. Allertati, sul posto sono giunti i Carabinieri della Stazione di Matinella coordinati dalla Compagnia di Agropoli, agl’ordini del capitano Garello, la polizia municipale, i vigili del fuoco del distaccamento di Agropoli ed i volontari dell’ambulanza medicalizzata della Croce Rossa della postazione di Licinella. Poco più tardi sul posto sono giunti il magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Salerno ed il medico legale per l’esame esterno sulla salma, in stato di avanzata decomposizione.

Subito dopo i rilievi del caso, il cadavere è stato trasportato in ospedale per l’esame autoptico.

Sulla base della corporatura e degli abiti indossati, pare si tratti di Giuseppe Gaudiano, il 51enne di Albanella, scomparso lo scorso 12 dicembre. Sarà l’autorità giudiziaria a determinare l’identità del cadavere.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi