You are here
Buttafuori violenti, arriva la scarcerazione. Cortiglia confessa, Walter Castagna va ai domiciliari Cronaca Primo piano 

Buttafuori violenti, arriva la scarcerazione. Cortiglia confessa, Walter Castagna va ai domiciliari

Scarcerati i buttafuori violenti. Vincenzo Cortiglia, tra i protagonisti dell’inchiesta della Procura di Salerno a carico di due gruppi criminali accusati di voler imporre, a suon di pestaggi, il monopolio sul servizio di security nei locali notturni   ha deciso di collaborare svelando tutti i retroscena dell’accordo criminale finalizzato a uccidere Nino Quaranta. Proprio le  sue dichiarazioni collaborative hanno convinto il gip a disporre la scarcerazione dell’indagato.  Scarcerati anche gli altri protagonisti dell’inchiesta. Disposti quindi gli arresti domiciliari a carico di Walter Castagna, l’ex collaboratore di giustizia, per il quale resta l’accusa di detenzione di arma.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi