You are here
Brucia l’auto alla sua ex, arrestato un battipagliese Provincia e Regione 

Brucia l’auto alla sua ex, arrestato un battipagliese

Brucia l’auto della ex fidanzata, arrestato un battipagliese Due anni di incubo nel vivergli accanto, altri 12 mesi di persecuzioni e minacce. Ma in soli 8 giorni, quando la donna si è decisa finalmente a sporgere denuncia, il suo “carnefice” è stato arrestato. Ora l’uomo è accusato di maltrattamenti, violenza a persone e cose, stalking e minacce. Contro l’uomo prove e testimoni che i carabinieri di Battipaglia grazie alle indagini del maresciallo Trotta deputato ai cosiddetti “codici rossi”- scrive la città-, hanno raccolto in poco più di una settimana. Decisivo l’intervento dell’avvocato della donna, il legale Giuseppe Provenza, che l’ha accompagnata passo passo nella difficile situazione, fino all’arresto del suo ex.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi