You are here
Botte alla moglie, marito geloso di Sarno finisce in carcere Provincia Provincia e Regione 

Botte alla moglie, marito geloso di Sarno finisce in carcere

Sarnese arrestato e condotto in carcere per aver picchiato e minacciato la moglie a causa della sua gelosia. Gli agenti della Polizia di Stato del locale commissariato hanno dato esecuzione ad un provvedimento di revoca della regime di semilibertà adottato dal Tribunale di Sorveglianza di Salerno, nei confronti di un 40enne con precedenti giudiziari a carico. L’uomo, da poco più di un mese, aveva deciso di riavvicinarsi alla moglie, con la quale, da circa un anno, aveva avuto già degli screzi ed aveva visto inclinarsi il proprio rapporto coniugale.  Dopo una breve riappacificazione l’uomo, l’ha aggredita fisicamente, come già accaduto in passato, e minacciata più volte. Tali comportamenti, divenuti sempre più aggressivi nell’arco delle festività natalizie, hanno spinto la donna a denunciare il marito.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.