You are here
BMTA 2022. La Provincia di Salerno 4 giorni a Paestum dal 27 al 30 ottobre  Attualità Provincia Provincia e Regione 

BMTA 2022. La Provincia di Salerno 4 giorni a Paestum dal 27 al 30 ottobre 

Dopo anni di impedimenti dovuti alla disastrosa situazione economica, finanziaria e organizzativa causata dalla legge 56/2014, la Provincia di Salerno è riuscita, quest’anno, a tornare attivamente alla BMTA con un proprio stand e con incontri, conferenze e attività varie di promozione del proprio patrimonio culturale e dei siti archeologici che la Provincia stessa ha in gestione. “La XXIV edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico – dichiara il Presidente della Provincia Michele Strianese – si è tenuta dal 27 al 30 ottobre presso il Tabacchificio Cafasso di Paestum e quest’anno ha visto un flusso di oltre 8.500 visitatori. Sono state molte quindi le partecipazioni e le presenze all’interno del nostro stand e agli incontri che abbiamo organizzato per la valorizzazione dei nostri beni cultuali, archeologici e per la promozione turistica dei nostri territori. È stato un grande lavoro di squadra, ci siamo mossi in sinergia, con me i consiglieri provinciali con deleghe alla Cultura Francesco Morra e al Turismo Pasquale Sorrentino, unitamente ai dirigenti e funzionari, in particolare del settore Pianificazione strategica e Sistemi culturali diretto da Gioita Caiazzo. Sono state tante le attività di animazione nel nostro stand, svolte anche con la collaborazione dell’Università di Salerno che ha messo a disposizione alcuni studenti. Abbiamo realizzato incontri, convegni, proiezioni, scambi culturali, attività di promozione e pubblicizzazione. Un segnale importante per il rilancio della valorizzazione della cultura e del turismo in provincia, nonostante secondo la legge 56/2014 queste non siano più funzioni fondamentali per l’Ente.”

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.