You are here
Bimbimbici torna alla Matteo Mari di Salerno Attualità 

Bimbimbici torna alla Matteo Mari di Salerno

Alla distanza esatta di un mese dall’ultima edizione, Bimbimbici® torna l8 giugno 2022 a Salerno presso l’Istituto Comprensivo Matteo Mari, con una giornata dedicata all’educazione stradale ed ambientale. Una manifestazione gioiosa per i bambini fino ai 10-11 anni fortemente voluta dalla Dirigente Scolastica, Professoressa Mirella Amato, ed organizzata in collaborazione con FIAB Salerno, con il supporto tecnico-logistico di CicliUgolino, CicliMarino, Omnia Strade s.a.s. e SBM-SalernoBikeMessengers e con il patrocinio del Comune di Salerno nelle figure del Sindaco, Vincenzo Napoli, dellAssessore alla Trasparenza e sicurezza, Claudio Tringali e del Presidente della Commissione Mobilità, consigliere Rocco Galdi.

Bimbimbici® è una manifestazione nazionale di FIAB Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta alla quale aderiscono ogni anno centinaia di città in tutta Italia; l’edizione 2022, con il patrocinio dei Ministeri dellIstruzione e della Transizione ecologica, di ANCI, della SIP – Società Italiana di Pediatria, Euromobility e Confindustria ANCMA, si è tenuta a Salerno lo scorso 8 maggio in piazza Dante Alighieri, sul Lungomare Trieste, con la partecipazione entusiasta ed allegra di grandi e piccini. La Dirigente dellIstituto Comprensivo ‘Matteo Mari’ già in quella occasione aveva dato la propria adesione ed il sostegno a Bimbimbici® autorizzando la presentazione delliniziativa agli insegnanti e consentendo la diffusione dei materiali e dei volantini divulgativi nelle classi dellIstituto.

Bimbimbici® nasce dalla necessità di realizzare un programma permanente di iniziative concrete di educazione alla mobilità attiva e sostenibile, finalizzate a promuovere luso della bicicletta come mezzo di trasporto nei percorsi casa-scuola e di tutti gli altri mezzi ecosostenibili (pedibus, car pooling, mezzi pubblici) oltre che per sensibilizzare giovani e adulti su tematiche, quali: a) sicurezza nelle strade e degli utenti deboli (pedoni e ciclisti); b) moderazione del traffico; c) salute e obesità nellinfanzia e nei giovani; d) qualità dellaria; e) risparmio energetico; f) qualità dei rapporti sociali ed interpersonali; g) qualità della città e dellambiente, etc.

Bimbimbici®, in sintesi, intende sollecitare una riflessione – anche alla luce dei recenti fatti di cronaca, non nuovi purtroppo nella realtà delle scuole e delle strade italiane – sulla necessità di creare strade scolastiche, zone verdi, corsie e percorsi ciclo-pedonali per aumentare la vivibilità dei centri urbani, dare maggiore spazio alle persone e porre laccento sul diritto alla sicurezza dei più piccoli, soprattutto nelle strade in prossimità delle scuole e negli spostamenti quotidiani, in particolare, in quelli casa-scuola.

Programma delle attività:
ore 9 – Presentazione alle classi di Bimbimbici® Matteo Mari
attività in classe in tema di bicicletta, mobilità sostenibile e Ambiente
(per le classi dalla prima alla terza);
ABC delle norme di sicurezza in bici e della circolazione stradale
(attività in cortile per le classi quarte e quinte);
percorso segnaletico in bici allinterno di piazza A. Trucillo
(per le classi quinte);
ore 12.30 – consegna attestati di partecipazione.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.