You are here
Inchiesta sulle Croci a Salerno: assoluzione per Carucci (Cri) Attualità Provincia Provincia e Regione 

Inchiesta sulle Croci a Salerno: assoluzione per Carucci (Cri)

Disposto il non luogo a procedere per il presidente della Croce Rossa di Salerno, Antonio Carucci. Il dispositivo di proscioglimento, perchè il fatto non sussiste, è stato emesso dal gup Vincenzo Pellegrino del Tribunale di Salerno sia a carico di Carucci che di Solange Zanon, coinvolti nell’inchiesta sulle «croci» di Roberto Squecco, a giugno scorso rinviato a giudizio insieme ad altri 9 coimputati. Le posizioni di Carucci e Zanon (difesi rispettivamente dagli avvocati Orazio Tedesco e Fausto Vecchio) furono stralciate per difetto di notifica e trattate all’udienza camerale di ieri che si è conclusa con il proscioglimento di entrambi.

 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.