You are here
Allarme verdura velenosa, allerta anche nel Salernitano Attualità Primo piano 

Allarme verdura velenosa, allerta anche nel Salernitano

Allarme intossicazioni in Campania: alcune piante velenose, presumibilmente mandragola, sono state scambiate per spinaci ed immesse sul mercato.
Diverse persone sono dovute ricorrere a cure ospedaliere per aver ingerito la pericolosa verdura. Fascetti di mandragora sono stati commercializzati nelle province di Napoli, Caserta, Salerno e L’Aquila. E sono stati già venduti in diversi negozi a Monte di Procida e a Quarto e società di Forio d’Ischia, Aversa, Volla, San Valentino Torio  e Avezzano.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.