You are here
Alimentazione: i medici danesi avvisano sulla dieta vegana ai bambini: “Può causare epilessia e ritardi mentali” Italia e Mondo 

Alimentazione: i medici danesi avvisano sulla dieta vegana ai bambini: “Può causare epilessia e ritardi mentali”

In Danimarca il dibattito sul veganismo è più che mai acceso, soprattutto riguardo la sostenibilità di un crescente numero di famiglie che nutre i propri figli solo con cibi vegani. I critici si oppongono all’idea di eliminare tutti i prodotti animali dalla dieta dei più piccoli. Il problema è che una cattiva alimentazione, che per esempio richiede l’integrazione della vitamina B12, può avere serie conseguenze sui bambini.

E diversi di loro che seguivano una dieta vegana sono finiti al Rigshospitalet di Copenaghen per ricevere delle cure. Allan M. Lund, primario dell’ospedale danese, avvisa che il cibo vegano può avere gravi conseguenze, come epilessia e problemi nello sviluppo. “Una dieta simile potrebbe coinvolgere lo sviluppo di diversi sintomi cerebrali, con debolezza muscolare ed epilessia. E a lungo termine ritardi mentali”, ha dichiarato Lund.

Secondo il primario, non si dovrebbero eliminare completamente carne, uova e prodotti lattiero-caseari dalla dieta dei più piccoli senza prima consultare un nutrizionista. Oltre ai problemi nello sviluppo, la dieta vegana può causare anche carenze nutrizionali. (fonte: meteoweb.eu)

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi