You are here
Agropoli, omicidio Allegretti: confermati 30 anni di carcere per Costabile Piccirillo Primo piano Provincia e Regione 

Agropoli, omicidio Allegretti: confermati 30 anni di carcere per Costabile Piccirillo

Confetti Maxtris

CILENTO

Agropoli, omicidio Allegretti: confermati 30 anni di carcere per Costabile Piccirillo

Agropoli, omicidio Allegretti: confermati 30 anni di carcere per Costabile Piccirillo

 

L’UOMO UCCISE ROSA ALLEGRETTI E LA SEPPELLÌ IN UN FONDO DI VIA MASCAGNI

AGROPOLI. Dovrà scontare 30 anni di carcere Costabile Piccirillo, l’uomo reo confesso dell’omicidio della prostitutaRosa Allegretti, ritrovata in un terreno di via Mascagni. E’ quanto ha stabilito la Corte d’Assise d’Appello che ha confermato la condanna di primo grado. Inizialmente l’accusa per lui aveva chiesto l’ergastolo.

L’omicidio di Rosa Allegretti, sconvolse l’intera comunità agropolese. Era il 22 dicembrequando in un fondo agricolo nei pressi di via Mascagni di Agropoli dei cercatori di funghi videro emergere dal terreno un corpo e diedero l’allarme. Era appunto il cadavere dell’Allegretti. I piedi erano stati legati con una fune e il corpo, ancora vestito, non presentava particolari segni di violenza ad eccezione di una grossa ferita sulla testa. L’attività nvestigativa portò subito a concentrare l’attenzione su Costabile Piccirillo, all’epoca 38enne, poiché notato, il giorno precedente, sul luogo del ritrovamento del cadavere. A distanza di poche ore questo veniva arrestato. Dapprima negò qualsiasi tipo di coinvolgimento nella vicenda, poi, visti gli schiaccianti elementi di prova a suo carico e vistosi messo alle strette confessò.

Fonte infocilento 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.