You are here
Ad Atrani le case vacanza nell’ex Conservatorio Provincia e Regione 

Ad Atrani le case vacanza nell’ex Conservatorio

Lo storico Conservatorio di Santa Rosalia ad Atrani, un tempo luogo di culto e formazione, oggi sarebbe utilizzato per ospitare turisti. E non solo. Fondato nel 1682 dai notabili del piccolo borgo costiero, doveva provvedere all’avvio Alla vita monastica delle figlie e dei parenti dei fondatori oltre che all’educazione delle fanciulle povere o orfane del paese. Oggi la struttura versa in stato di abbandono. Molti residenti di Atrani, però, hanno notato che, a differenza di quel che sembra, c’è vita all’interno dei locali ormai dismessi. I cittadini lamentano recenti assegnazioni in locazione di immobili, che sarebbero avvenute senza evidenza pubblica. L’intera struttura è composta da circa 45 immobili, derivati da lasciti e donazioni di benefattori. Immobili ad uso abitativo e non, la cui locazione ad abitanti del posto ha contribuito in passato in maniera importante a consolidare i passivi dell’Ente. Oggi, però- scrive La Città-, la situazione sarebbe diversa. E il Comune ormai da tempo sta provando ad avere accesso ai documenti riguardanti il Conservatorio di Santa Rosalia, senza ottenere alcun riscontro. I bilanci sono introvabili e gli atti non vengono pubblicati sul sito del Conservatorio. Gli abitanti di Atrani, inoltre, hanno segnalato la presenza di personale all’interno della struttura, nonostante la funzione educativa sia smarrita ormai da molti anni. Da circa un decennio, infatti, le suore benedettine non sono più presenti per lo svolgimento delle attività di educandato. Lo stato di abbandono della struttura è noto da diverso tempo, tanto che in alcune delibere degli anni ’80 si fa riferimento al degrado del complesso. Nonostante le molteplici sollecitazioni da parte dell’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Luciano De Rosa Laderchi, non c’è stata alcune risposta

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi