You are here
A Corbara strage di cani e gatti avvelenati, l’ira del sindaco Pentangelo Provincia Provincia e Regione 

A Corbara strage di cani e gatti avvelenati, l’ira del sindaco Pentangelo

A Corbara trovati morti per avvelenamento cinque cani e alcuni gatti, sono in corso accertamenti, la denuncia del sindaco Pietro Pentangelo. “E’ stato violato il diritto alla vita degli animali cosi come sancito dalle norme. L’episodio di stanotte ci lascia sconcertati e addolorati per il dolore provocato alle tante persone che vedono negli animali domestici un punto di riferimento per la loro capacità di dare affetto e compagnia. L’episodio è moralmente inqualificabile – dichiara il sindaco Pietro Pentangelo – E spero che l’autore di questa vicenda sia individuato e punito . A tale scopo confermo che presenterò, in queste ore, ai carabinieri una denuncia contro ignoti. Si tratta di un atto barbarico compiuto da individui che non meritano di far parte di un contesto civile”

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi