You are here
24 gennaio: ripartono le crociere MSC Attualità Turismo ed Eventi 

24 gennaio: ripartono le crociere MSC

Dopo circa un mese di stop forzato a causa del DPCM di dicembre che, di fatto, aveva bloccato nuovamente il settore crocieristico, il 24 gennaio è il giorno del restart di MSC Crociere.
Al via della nuova stagione MSC Grandiosa, l’ammiraglia di famiglia, che salperà da Genova per crociere di 7 notti circolari con tappe a Civitavecchia, Napoli, Palermo e Malta.
“Una ripartenza attesa – dichiara Leonardo Massa Country Manager Italia di MSC Crociere – dopo lo stop di dicembre dettato dalla politica”
Un ritorno che farà felici tutti gli amanti delle crociere ma che soprattutto ridarà un minimo segnale di speranza ad un settore, il turismo, tra i più colpiti dalla pandemia.
Ritornando a quel 16 agosto 2020, giorno in cui, dopo mesi di stop, MSC Grandiosa prese il largo da Genova, l’emozione è forte. Durante i mesi del lockdown MSC è stata l’unica azienda a studiare, mettere a punto ed applicare un protocollo molto rigido per far ripartire le navi in totale sicurezza, come ci conferma Massa: “Siamo stati l’unica compagnia al mondo a studiare questo protocollo Covid-19 e l’ottimo lavoro svolto ci è stato confermato non soltanto dagli ospiti a bordo ma anche riconosciuto a livello mondiale. Fino al 20 dicembre, data dello stop forzato, abbiamo ospitato oltre 30000 passeggeri”.
Test Covid rapidi nei porti di imbarco, ulteriore test a metà crociera, distanziamento sociale a bordo, obbligo di mascherina, sanificazione continua di tutti gli ambienti e braccialetto, da poter usare sia per pagamenti che prenotazioni, ma anche per monitorare le distanze ed i tempi di contatto tra le persone: queste le principali caratteristiche del protocollo applicato.
Ad MSC Grandiosa, verrà affiancata dal 14 febbraio, MSC Magnifica che effettuerà itinerari di 8 e 10 notti partendo da Genova e facendo tappe in Italia ed in Grecia.
Resta l’obbligo della discesa a terra consentita esclusivamente con escursioni organizzate da MSC Crociere
a tutela della sicurezza dei passeggeri che, restando nella “bolla” non andranno incontro ad eventuali situazioni di pericolo di contagio.
Relativamente alle restrizioni sugli spostamenti e sui viaggi per raggiungere i porti di imbarco di MSC Grandiosa e MSC Magnifica, l’imbarco sarà regolarmente consentito agli ospiti residenti nelle o provenienti dalle Regioni denominate “Zone gialle e arancioni”; non sarà invece consentito l’imbarco di ospiti residenti nelle o provenienti dalle Regioni denominate “Zone rosse”.
“Queste tre prime settimane dell’anno ci dimostrano tutta la voglia di ripartenza del settore – sottolinea Massa – riceviamo ogni giorno prenotazioni dalle agenzie viaggi, che restano il nostro principale interlocutore, per partenze fino a sei mesi, il che conferma il cambio di tendenza del cliente che, dal last minute di ottobre e novembre, sta passando ad una pianificazione della crociera, come avveniva in passato”.
Un trend che sarà di buon auspicio per la primavera che sarà il momento in cui MSC Crociere farà ripartire l’intera flotta, inclusa l’ultima nata, MSC Virtuosa, che dai cantieri francesi di Saint. Nazaire prenderà la via del Mediterraneo nel mese di aprile, per dirigersi, successivamente, in Nord Europa.
Ad inizio agosto, infine, potremo vedere l’ultima nata, MSC Seashore.
“Speriamo, per tutta l’umanità – conclude Massa – che si ritorni quanto prima alla normalità e che l’industria turistica, gravemente danneggiata dalla pandemia, possa ritornare ai numeri espressi nella stagione 2019”. Un auspicio sicuramente condivisibile per una compagnia che ha nell’organico decine di migliaia di lavoratori in attesa di ritornare alla loro tanto amata “vita di mare”.

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi