You are here
Woman Valute Company, premiata l’azienda salernitana Incoerenze Economia 

Woman Valute Company, premiata l’azienda salernitana Incoerenze

C’era anche l’azienda salernitana Incoerenze diretta da Elena Salzano tra le eccellenze imprenditoriali coinvolte nei programmi di Intesa Sanpaolo per la valorizzazione delle piccole e medie imprese, che si è concluso ieri a Milano con Imprese Vincenti. Nel Teatro Franco Partenti si è tenuto un evento serale per celebrare la conclusione del percorso che ha messo insieme i 3 progetti di Impresa Sanpaolo: le imprese vincenti, i giovani talenti di Be Heroes e poi le imprese insignite del Woman Valute Company, ricevuto, appunto dall’azienda di Elena Salzano. Un bel traguardo per Incoerenze che venerdì 20 settembre si prepara a festeggiare i primi venti anni di attività nella sede di Pellezzano (via Tenente Farina 36). Un anno di successi e meritati riconoscimenti quello in corso. Nel 2019, infatti, Incoerenze ha ricevuto il Premio Women Value Company promosso dalla Fondazione Bellisario e finanziato da Intesa San Paolo riservato alle PMI che si distinguono per le concrete e innovative strategie e politiche di partecipazione, promozione per potenziare il contributo femminile in azienda. Il Premio Women Value Company-Intesa Sanpaolo ha l’obiettivo di coinvolgere le imprese italiane in un percorso di empowerment femminile e di dare visibilità alle pratiche più virtuose e innovative. 459 le imprese che si sono autocandidate nel 2019, 86 quelle che hanno superato la selezione. Nel maggio 2019, l’azienda ha ricevuto una menzione speciale dell’Inspiring PR Award, Premio del Festival Italiano delle Relazioni Pubbliche per il progetto UNESCONET, per aver superato i “confini” della promozione fra reale e virtuale, con la creazione di una rete di relazioni che hanno l’obiettivo di promuovere bellezza e cultura del nostro paese, al fine di costruire una offerta turistica unica e integrata dei Siti Unesco del Sud Italia. A giugno 2019 Forbes Italia ha nominato il CEO Elena Salzano fra le 100 donne che rappresentano il meglio dell’Italia al femminile, donne capaci di interpretare il proprio ruolo, in azienda o nella società, valorizzando ogni giorno un patrimonio personale fatto di competenze, creatività, carisma, tenacia, capacità di innovare e visione del futuro.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi