You are here
Virtus Arechi, Daniele Serrelli nuovo assistente della prima squadra Basket Sport 

Virtus Arechi, Daniele Serrelli nuovo assistente della prima squadra

Dal roster allo staff tecnico, con il solito obiettivo di voler puntare su professionisti giovani, di qualità ma anche con esperienza nel campionato di Serie B. Per questo motivo, quindi, la Virtus Arechi Salerno ha deciso di ampliare lo staff tecnico della prima squadra (al cui interno è presente anche il riconfermato Nicola Amato) con Daniele Serrelli che ricoprirà il ruolo di assistente di coach Di Lorenzo. Ma non solo. A Serrelli, infatti, è stato anche affidato il ruolo di capo allenatore del gruppo under 17 Eccellenza.

 

La carriera di Daniele Serrelli: Il neo blaugrana inizia il suo percorso da allenatore nel 2014 dopo aver terminato la carriera da cestista, un percorso che prende il via a Battipaglia con la PB63 dove resta fino al 2019. In questo lasso di tempo ricopre il ruolo di assistente prima e capo allenatore dopo, sia nel settore giovanile che in prima squadra. Con i più piccoli conquista un titolo regionale under 17 Eccellenza da vice e un titolo regionale under 16 Elite da capo, mentre con i senior ottiene due promozioni dalla D alla B da vice oltre all’incarico di coach in B nella prima parte della stagione 2018-19. Dopodiché si trasferisce a Matera dove ricopre il ruolo di assistente fino a quando il club lucano non rinuncia alla partecipazione al terzo campionato nazionale.

 

Le dichiarazioni del neo assistente: “L’interesse costante del direttore sportivo, la presenza di coach Di Lorenzo e il progetto importante del club mi hanno spinto a dir subito sì alla Virtus. Avevo voglia di ritornare in panchina e lo farò in una piazza ambiziosa e consolidata nel panorama italiano, in tutti questi anni infatti i blaugrana hanno sempre lavorato nel modo giusto sia con la prima squadra che con il settore giovanile. Come detto, poi, mi stuzzica molto poter lavorare con Giampaolo Di Lorenzo, ho sempre apprezzato il modo di giocare delle sue squadre ed ora sono davvero curioso di poter condividere il suo credo. Dalle prime chiacchierate si è creata subito la giusta alchimia. Il prossimo campionato? Mi aspetto una Serie B molto equilibrata, dove fatta eccezione per un paio di squadre tutte saranno più o meno sullo stesso livello”.

 

Nel dare il benvenuto a Serrelli, la Virtus saluta Enrico Cirillo che a causa di problematiche lavorative non potrà proseguire l’avventura in blaugrana e lo ringrazia per l’ottimo lavoro svolto e la professionalità dimostrata nella scorsa stagione.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.