You are here
In viaggio per l’Europa per la ricerca contro il cancro. La storia di Marco Liam Guariniello Turismo ed Eventi 

In viaggio per l’Europa per la ricerca contro il cancro. La storia di Marco Liam Guariniello

Il ragazzo di 29 anni, con padre salernitano e madre irlandese, sarà presto a Baronissi per sostenere la battaglia contro le malattie tumorali. Negli ultimi quattro mesi ha perso sua nonna e suo zio.

Vi riportiamo la sua tenerissima storia…

Mi chiamo Marco Liam Guariniello, sono dirigente dell’ente statale Network Rail (ferrovie dello stato britannico) con sede a Londra. Negli ultimi cinque mesi, due membri della mia famiglia sono scomparsi dopo aver perso la battaglia col tumore. Ho quindi deciso di avviare una campagna di raccolta fondi da devolvere in beneficenza alla ricerca contro il cancro. ‘For Sarah and Sergio’, infatti, è una campagna di raccolta fondi da devolvere alla “charity” britannica “Cancer Research UK”. La campagna di raccolta fondi e sensibilizzazione si chiama “For Sarah and Sergio” (Per Sarah e Sergio), proprio in memoria dei miei due familiari che non ci sono piú: mia nonna britannica Sarah e mio cugino italiano Sergio.

LA STORIA DI SARAH
Sarah è stata mia nonna materna. La sua vita è un’aspra storia che evidenzia quanto il cancro sia indiscriminato e devastante. Molti anni fa, suo figlio Raymond (lo zio che non ho mai incontrato) cadde vittima del tumore alle ossa; aveva solo 14 anni. Successivamente, Sarah sviluppó un tumore al colon. Quest’ultimo fu domato con successo dopo essere stato rimosso e dopo cicli di chemio e radioterapia. Purtropppo non fu il suo ultimo incontro con il cancro. In seguito, infatti, gli fu diagnosticata una metastasi polmonare. Questo tumore secondario, unito ad un graduale aggravarsi del suo quadro clinico, si riveló essere troppo anche per la mia forte e coraggiosa nonna. Durante gli ultimi giorni di vita, la salute di Sarah deterioró molto rapidamente. È deceduta il 15 maggio 2017.

L’INIZIATIVA
Il 2 ottobre 2017 inizieró un viaggio in treno per celebrare al meglio la vita di Sarah e Sergio e per raccogliere fondi per la “charity” britannica “Cancer Research UK”. Viaggerò dalla stazione di Walthamstow Central (Londra, Regno Unito) fino ad arrivare alla stazione di Baronissi (Salerno, Italia), utilizzando solamente le strade ferrate per completare il percorso. Prenderò 6 treni per completare la sfida. Il viaggio sará autofinanziato, ininterrotto e prevedo di completare il tutto in poco più di 27 ore. Allegato a questa e-mail é il mio itinerario, con tempi di percorrenza e materiale rotabile.

COME FARE UNA DONAZIONE
Le donazioni si possono fare tramite la piattaforma JustGiving con il seguente link: https://www.justgiving.com/fundraising/forsarahandsergio
La pagina é in lingua inglese, ma é compunque semplicissimo, nonché estremamente sicuro, fare una donazione. Una volta sulla mia pagina JustGiving (accessibile, come detto, cliccando sul link postato di seguito), cliccate su “DONATE” e seguite le istruzioni. Le donazioni si possono tranquillamente fare in Euro, e sono accettati tutti i piú comuni metodi di pagamento elettronico.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.