You are here
VELA, A SALERNO IL 28ESIMO CAMPIONATO ITALIANO ESTE24 Altri sport Attualità Sport 

VELA, A SALERNO IL 28ESIMO CAMPIONATO ITALIANO ESTE24

Si svolgerà da venerdì 10 a domenica 12 giugno il 28esimo Campionato Italiano Este24 nel Golfo di Salerno che vedrà 20 imbarcazioni Este24, contendersi il titolo italiano che porterà nella città di Salerno oltre 100 velisti. Un evento, organizzato dal Club Velico Salernitano, che aprirà la stagione della vela nel capoluogo campano con una competizione nazionale che avrà luogo nello specchio d’acqua tecnico e suggestivo del litorale salernitano.
Presentato stamane presso Palazzo di Città, il Campionato Italiano Este24, vedrà la presenza di atleti provenienti da tutta Italia per gareggiare a vele spiegate nella città di Salerno. Alla conferenza stampa di presentazione sono intervenuti: Elena Salzano, Presidente del Club Velico Salernitano; Francesco Lo Schiavo, Presidente della Fiv V Zona; Massimo Iannaccone, Delegato di flotta V Zona Classe Este24; Vincenzo Napoli, Sindaco di Salerno e Alessandro Ferrara, Assessore al Turismo del Comune di Salerno.

“Il Campionato Italiano Este24 è solo il primo di numerosi appuntamenti velici all’interno della programmazione del Club Velico Salernitano – dice Elena Salzano Presidente del CVS – che si propone di rilanciare l’attività velica attraverso iniziative di sensibilizzazione verso la vela e il mare, partendo anche dai più piccoli, proprio com’è stato per il Vela day. Come Club, ci siamo mossi in sinergia con tutto il Consiglio Direttivo, coinvolgendo in primis i soci. Ora siamo pronti ad accogliere a Salerno gli equipaggi delle imbarcazioni Este24 per rendere l’evento una occasione indimenticabile come momento sportivo e sociale”.

“La sinergia tra il Club Velico Salernitano, la FIV e l’Amministrazione comunale è una grande sfida riuscita che permetterà a Salerno di posizionarsi tra le Capitali della Vela, al pari di altre città italiane – dichiara Francesco Lo Schiavo, Presidente FIV V Zona – È stato il primo passo che apre le porte verso percorsi e progetti da portare avanti per promuovere la vela e l’amore per lo sport in generale e per il mare”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.