You are here
Un protocollo contro le infiltrazioni criminali per i lavori all’aeroporto di Salerno Attualità Economia 

Un protocollo contro le infiltrazioni criminali per i lavori all’aeroporto di Salerno

Un’intesa da sottoscrivere per prevenire tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata nei lavori di potenziamento dell’Aeroporto di Salerno “Costa d’Amalfi”. Il protocollo sarà firmato il prossimo 14 gennaio nel Salone Azzurro del Palazzo di Governo tra il Prefetto Francesco Russo e l’Amministratore Delegato della GE.S.A.C. Roberto Barbieri alla presenza dei vertici provinciali delle Forze di Polizia.

L’iniziativa nasce con l’obiettivo di prevenire e contrastare possibili tentativi di infiltrazione criminale e indebite interferenze della criminalità, anche comune, nei lavori di potenziamento dello scalo aeroportuale salernitano, il cui piano industriale, prevede di realizzare nel periodo 2021/2025 investimenti complessivi per circa 134 milioni di euro

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi