You are here
UFFICIALE – Pioli è il nuovo tecnico del Milan Calcio Nazionale Sport 

UFFICIALE – Pioli è il nuovo tecnico del Milan

Ora è ufficiale: Pioli è il nuovo tecnico del Milan. Il club rossonero, dopo il no ricevuto da Spalletti, ha puntato sull’ex allenatore della Fiorentina. Pioli ha firmato un contratto biennale e avrà uno stipendio di 2 milioni (leggermente meno la prima stagione) più bonus. Il più “corposo” è relativo alla qualificazione alla Champions: se arriverà tra le prime quattro, si metterà in tasca altri 500.000 euro. Se invece le cose non dovessero andare come tutti in via Aldo Rossi sperano, è chiaro che a giugno verrebbero fatte altre riflessioni e l’accordo attuale… La candidatura di Pioli nella sede del Milan è forte da almeno un paio di settimane e i contatti tra l’entourage del tecnico, Maldini e Boban sono stati frequenti.

L’AC Milan annuncia di aver affidato la conduzione tecnica della Prima Squadra al signor Stefano PioliNato nell’ottobre 1965 a Parma, Stefano Pioli ha iniziato la sua carriera come allenatore nel 1999. La sua prima esperienza di allenatore in Serie A è stata a Parma nel 2006. Ha poi continuato a allenare diversi altri club di Serie A: Chievo Verona, PalermoBolognaLazio e Inter, prima di trasferirsi in Fiorentina nel 2017. Stefano Pioli ora si unisce al Milan con un accordo di due anni. Il Club rivolge a Stefano e ai suoi collaboratori un caloroso benvenuto e auguri di buon lavoro”.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi