You are here
Ucraina, banditi i partiti filo russo: provvedimento di Zelensky Attualità Italia e Mondo 

Ucraina, banditi i partiti filo russo: provvedimento di Zelensky

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha firmato oggi la legge che mette al bando i partiti politici filo-russi. Si tratta di un provvedimento presentato al parlamento – la Verkhovna Rada – il 28 marzo, poi approvato dallo stesso parlamento il 3 maggio con 330 voti a favore. Il divieto entrerà in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione sugli organi ufficiali, scrive la Ukranska Pravda.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.