You are here
Uccisero prostituta di Nocera inferiore, confermati i 25 anni di reclusione per i due omicidio Cronaca Provincia e Regione 

Uccisero prostituta di Nocera inferiore, confermati i 25 anni di reclusione per i due omicidio

La Corte di Cassazione ha confermato le condanne, emesse dalla Corte d’Assise d’Appello, nei confronti dei due giovani di Pagani accusati dell’omicidio della prostituta 44enne di Nocera Inferiore, Gorizia Coppola, avvenuto nella notte tra il 2 e il 3 maggio 2017.
Uno dei condannati dovrà scontare 15 anni di reclusione per avere sferrato la coltellata mortale alla vittima, mentre l’altro condannato dovrà stare in carcere per 10 anni in quanto era in auto con lui al momento dell’omicidio.  I due ragazzi avevano proposto alla donna un rapporto sessuale senza però corrisponderle denaro. Al secondo rifiuto della donna, fu accoltellata mortalmente morendo in una pozza di sangue, nonostante i soccorsi.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi