You are here
Turismo: “Destinazione Salerno” con la Regione Campania al World Travel Market di Londra Primo piano Turismo ed Eventi 

Turismo: “Destinazione Salerno” con la Regione Campania al World Travel Market di Londra

Parte a Londra il World Travel Market, una delle manifestazioni must per il settore turistico che vedrà la presenza di molte regioni italiane. Gli stand inaugurati metteranno in mostra le proposte di ogni località.

L’inaugurazione alla presenza dell’Ambasciatore d’Italia per il Regno Unito, Raffaele Trombetta ha visto partecipe la Regione Campania con una serie di eventi nel padiglione Italia allestito dall’ENIT, all’interno del quale ogni operatore campano ha a disposizione uno spazio per presentare la propria offerta turistica ai buyers anglosassoni. La delegazione campana è guidata dalla dott.ssa Rosanna Romano, Dirigente Generale per le Politiche Culturali ed il Turismo della Regione.

Il WTM è un appuntamento fondamentale nel calendario delle fiere internazionali per promuovere i tesori ambientali, storici e culturali dei nostri territori sul mercato mondiale. In questa edizione si celebra l’attenzione crescente del pubblico e degli addetti ai lavori verso orientamenti sempre più alla ricerca di un turismo slow ed eco-sostenibile dove l’enogastronomia accompagna e guida i percorsi alternativi alla scoperta di sapori e sensazioni. Nei tre giorni londinesi la nostra cucina, grazie anche alla collaborazione di Federalberghi Penisola Sorrentina, è sugli scudi e nei piatti del ristorante Italia con le creazioni dello chef Giuseppe Aversa coadiuvato da Tommaso De Turris e Maurizio Elefante”, si legge in una nota.

Questa è la vetrina che la Campania presenta esponendo le sue eccellenze turistiche e culturali. A sancire le scelte strategiche della Regione in ambito turistico-culturale è l’iniziativa editoriale di Lonely Planet – la guida turistica più letta in Italia che presenta al grande pubblico alcuni dei luoghi meno conosciuti e tutti da scoprire. Benevento, Campi Flegrei, il Cilento e alcuni percorsi di trekking tra paesaggi mozzafiato. Altro appuntamento nell’agenda dei tour operator presenti al WTM è la mostra di Santiago Calatrava. In programma dal prossimo 6 dicembre e fino al 10 maggio 2020, la Regione Campania, in collaborazione con il Museo e Real Bosco di Capodimonte, presenta “Nella luce di Napoli”, un percorso tra oltre 400 opere e documenti.

A rappresentare la “Destinazione Salerno” ci sono operatori cittadini e della provincia, che presenteranno un’offerta turistica congiunta, in linea con l’appello lanciato dal Governatore Vincenzo De Luca al TTG di Rimini: turismo enogastronomico, culturale, balneare, congressuale e religioso i driver per portare alla ribalta le eccellenze del territorio salernitano, unitamente alla promozione dei siti UNESCO presenti in provincia di Salerno.

Nei tre giorni di fiera, il programma prevede anche la presentazione della nuova guida enogastronomica “Campania: places, flovours, excellences”, curata da Luciano Pignataro, che sarà seguita da una degustazione di prodotti tipici campani.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi