You are here
Truffa anziani a Vietri sul Mare,  uomo arrestato alla stazione di Salerno mentre scappava: resistenza a pubblico ufficiale Provincia Provincia e Regione 

Truffa anziani a Vietri sul Mare, uomo arrestato alla stazione di Salerno mentre scappava: resistenza a pubblico ufficiale

Più chiara la dinamica del fermo di due napoletani avvenuto ieri pomeriggio, prima in strada e poi alla stazione ferroviaria di Salerno, dopo che sono stati scoperti di essere truffatori di anziani. Non si è infatti fermata all’alt dei carabinieri un’auto con a bordo i due uomini a Vietri sul Mare.  Alla vista della vettura, una Fiat Panda, che si aggirava con fare sospetto, i militari hanno intimato al conducente di fermarsi, ne è nata una fuga. Uno dei due uomini, l’altro si è fermato ed è stato denunciato, è scappato a piedi e si è gettato in un dirupo dirigendosi verso un corso d’acqua, facendo perdere momentaneamente le sue tracce. I carabinieri lo hanno poi rintracciato nel pomeriggio sul binario uno della stazione di Salerno, era intento a prendere un treno per Napoli. Il 43enne partenopeo è stato così arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Si trova ora ai domiciliari nella sua abitazione.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.