You are here
Tragedia in Piemonte, si stacca cabina della funivia: 13 morti Attualità Cronaca Italia e Mondo Primo piano 

Tragedia in Piemonte, si stacca cabina della funivia: 13 morti

Grave incidente sul Mottarone, nella zona di Stresa, in provincia di Verbania (Piemonte) dove si è staccata una cabina della funivia. Sono tredici le vittime della tragedia. È stato estratto dalle lamiere un altro corpo senza vita. Lo riferiscono i soccorritori. Due i feriti: due bambini ricoverati in codice rosso all’ospedale Regina Margherita di Torino “Il bilancio definitivo del tragico incidente è di 13 vittime e due feriti gravi elitrasportati a Torino”, scrive il Soccorso Alpino su Twitter.

I due bambini feriti ricoverati a Torino Sono due bambini di 9 e 5 anni, in codice rosso, i feriti trasportati a bordo di due eliambulanze all’ospedale Regina Margherita di Torino. E’ in sala operatoria per stabilizzare le fratture agli arti il primo bambino giunto in ospedale a Torino dopo essere rimasto ferito nel crollo della funivia.

Il piccolo, che all’arrivo in elicottero al Regina Margherita era cosciente, nell’urto ha riportato diversi traumi.

La procura di Verbania dispone il sequestro della funivia La procura di Verbania ha disposto il sequestro della funivia del Mottarone. Lo rende noto il tenente colonnello Giorgio Santacroce, comandante del Nucleo operativo dei carabinieri di Verbania.

“Le operazioni di recupero delle vittime sono in corso, come le attività tecniche di repertamento propedeutiche alle indagini”, spiega l’ufficiale dell’Arma.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi