You are here
Torrente esondato ad Albanella, morta la ragazza dispersa Cronaca Primo piano Provincia e Regione 

Torrente esondato ad Albanella, morta la ragazza dispersa

Morta la ragazza dispersa ad Albanella dopo l’esondazione del torrente. Era in auto con un amico quando  è stata  travolta dall’acqua: il ragazzo è riuscito ad uscire dalla vettura mentre la ragazza, Desireè Quagliarella di 26 anni, originaria di Stio Cilento inizialmente dispersa è stata trovata morta. Sul posto sono giunti i carabinieri, la polizia municipale, la protezione civile, i vigili del fuoco dell’unità fluviale di Salerno  oltre a residenti della zona. Poco prima delle 22 l’amara scoperta. Il corpo della ragazza è stato trascinato dalla piena del torrentesotto un ponticello. Tanti i messaggi di sgomento e rabbia che hanno invaso il web. Oltre alla comunità di Albanella e Stio ad esprimere dolore anche il sindaco di Montano Antilia, Luciano Trivelli, che a Stio Cilento aveva lavorato da medico e conosceva la famiglia della vittima. Sul luogo della tragedia è giunto anche il sindaco Enzo Bagini. 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.