You are here
Torna in campo la Todis Salerno ’92 dopo oltre un mese. Tesserata la giovane Saule Globyte Basket Sport 

Torna in campo la Todis Salerno ’92 dopo oltre un mese. Tesserata la giovane Saule Globyte

Dopo oltre un mese di stop forzato a causa dei contagi di Covid che hanno fiaccato il roster, la Todis Salerno Basket ’92 è pronta a tornare su parquet. Lo farà mercoledì 8 dicembre al PalaCorvo di Catanzaro contro le padrone di casa dell’Edilizia Innovativa Catanzaro Centro Basket. Il cammino della squadra allenata da Aldo Russo si era interrotto il 31 ottobre dopo quattro partite del torneo di B femminile, tutte vinte. Cinque i match rinviati, che saranno recuperati tra fine dicembre e gennaio.

Si ripartirà seguendo il calendario, con la prima del girone di ritorno in Calabria. Palla a due nel giorno dell’Immacolata alle 19:30 con la direzione dei fischietti Alessio Vita e Francesco Marra Cutrupi, entrambi catanzaresi. “Ripartiamo ovviamente con delle incognite relative allo stato di forma, ma anche con tanta carica perché tutti non vedevamo l’ora di ricominciare – dice il coach – Vogliamo riprendere il cammino e non sarà semplice, proprio alla luce delle assenze prolungate e delle tante partite da recuperare. Serviranno sforzo mentale e approccio alla gara ottimale contro una squadra in fiducia, reduce dalla vittoria contro Ariano Irpino. Conto molto sulle mie ragazze, sulla loro capacità di soffrire e sulle grosse motivazioni che avranno nel rimettersi sul binario di un percorso che siamo stati costretti a interrompere per cause di forza maggiore”. Dopo Catanzaro, ultima in classifica con 2 soli punti, le granatine se la vedranno al PalaSilvestri l’11 dicembre contro la Partenope Sant’Antimo. Seguiranno il recupero sul parquet della Basilia Potenza il 15 alle 20:30 e la trasferta a Castellammare il 19. Da definire un ulteriore recupero prima della fine dell’anno solare, probabilmente il 21.

Purtroppo questo mese di stop ha portato grosse conseguenze. Abbiamo fatto pochi allenamenti, dobbiamo ricalendarizzare 5 partite e non sarà facile metterci d’accordo. La mia preoccupazione è il tour de force per recuperarle tutte con situazioni che sicuramente peseranno. Speriamo di riuscire a tornare subito in palla: eravamo in un ottimo momento di forma e ora dobbiamo riprendere la marcia”, dice patron Angela Somma. Che, frattanto, può finalmente accogliere il tesseramento della giovanissima lituana Saule Globyte, pivot classe 2005 che si allenava già da tre mesi con la Todis Salerno ’92. Si sono finalmente sbloccate le procedure burocratiche per il suo tesseramento. “Dopo una serie di difficoltà siamo riusciti a completare l’iter, trovando l’accordo anche economico con la società di appartenenza e la Fiba. Siamo felici di aver fatto un investimento importante per il futuro. Si tratta di una giovane interessantissima, che ha ottime basi. Speriamo che presto possa darci una mano anche in prima squadra”, aggiunge Somma.

La diretta interessata si è subito integrata: “Sono stata accolta alla grande. Squadra, staff e società mi hanno fatto sentire a mio agio fin dai primi giorni. Salerno è bellissima, ho incontrato da subito persone molto affettuose. Ringrazio la dirigenza che mi ha voluto fortemente e tutte le persone che mi hanno permesso di provare questa esperienza. Un po’ mi manca casa, ma sono concentrata. Abbiamo disputato un’amichevole ed ero emozionatissima all’inizio, poi ho pensato solo alla partita. Il futuro? Cerco di essere felice, in primis. Il basket è la principale forma di adrenalina che fa dimenticare, quando sei in campo, anche le cose che nella vita non sempre vanno per il verso giusto. Sono felicissima, mi sento bene qui”.

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi