You are here
Todis Salerno, che tour de force! Cinque partite in 15 giorni: si parte da Cercola Basket Sport 

Todis Salerno, che tour de force! Cinque partite in 15 giorni: si parte da Cercola

Ecco il rush finale. Tutto d’un fiato e con la massima concentrazione: sono ben cinque le partite in quindici giorni per la Todis Salerno ’92, che è pronta alla serie di impegni ravvicinati per chiudere la stagione regolare. Si comincia domani – sabato 15 maggio – in casa dell’Azzurra Cercola al Palasport di viale dei Platani (ore 18:30), contro le partenopee penultime in classifica con 4 punti. Seguiranno quattro partite con pochissimo riposo. Dapprima il big match contro la capolista JustMary Capri (18 punti contro i 16 delle granatine che hanno però una gara in meno) nell’infrasettimanale di giovedì 20 maggio al PalaSilvestri (ore 16), dove due giorni dopo arriverà l’Edilizia Innovativa Catanzaro; mercoledì 26 maggio il recupero sul parquet della Polisportiva Battipagliese, per chiudere poi sabato 29 maggio a Corato contro la Nuova Matteotti.

Insomma, una missione che si annuncia molto dispendiosa. Ma è inutile andare con lo sguardo oltre l’orizzonte, che al momento propone la partita fuori casa contro Cercola. All’andata le granatine vinsero in scioltezza (83-32), però è vietato rilassarsi. “Ci ritroviamo all’inizio di un tour de force di cinque partite una dietro l’altra, ma pensiamo a una per volta. – ammonisce coach Aldo Russo – Sfideremo la squadra più giovane del campionato, che ha mantenuto un impianto di grande energia e ha continuato a far fare esperienza alle proprie under. Servirà avere anche fuori casa l’approccio giusto alla partita, pensando esclusivamente ad essa. Come è successo già in altre occasioni, mi aspetto che anche chi potrà avere più spazio rispetto ai turni precedenti possa dare la qualità e la forza che servono al nostro mantra di squadra. La parola chiave è il bene del gruppo e la consapevolezza del ruolo che ognuno di noi ricopre in questa stagione: è l’unico modo per affrontare al meglio un ciclo di cinque partite in cui verificheremo quanto di buono fatto durante la stagione”.

 foto di Aldo Russo (credits Prospero Scolpini)

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.