You are here
Tenta di abusare della figlia 14enne di amici: 66enne condannato Provincia Provincia e Regione 

Tenta di abusare della figlia 14enne di amici: 66enne condannato

Tentò di abusare della figlia 14enne degli amici: un 66enne cilentano è stato condannato a due anni di reclusione per atti sessuali con minori. È quanto deciso del Tribunale di Vallo, in sessione collegiale, nei giorni scorsi. La pubblica accusa, invece, aveva chiesto che all’uomo, un pensionato, fosse comminata la pena di 9 anni di reclusione e che fosse riconosciuta la violenza sessuale, benché lieve nei confronti della ragazzina che gli era cilentanostata affidata dai genitori, che si erano fidati del conoscente.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.